Casi & Studi

Perché questo spazio dedicato al “Controllo Direzionale” ?

La risposta è semplice e scontata nella logica: perché il controllo direzionale è uno strumento organizzativo fondamentale nelle aziende per indirizzare e controllare la realizzazione degli obiettivi. Non esiste azienda che possa continuare nel tempo a realizzare risultati positivi senza una qualche forma di controllo direzionale.

Meno scontata è però la forma con cui il controllo direzionale si realizza ed il suo grado di efficacia.

Quasi un concetto biologico: per poter “sopravvivere” nel tempo e generare “valore” l’azienda ha bisogno di sistemi di controllo che si devono adattare al cambiamento nel tempo: da piccola azienda artigianale, magari con un solo soggetto, alla media o grande dimensione, l’azienda deve adattare il proprio modello direzionale.

Ma ancora, non esiste un solo modello di controllo per tutti (one size to fit all), ma il controllo direzionale giusto per quell’azienda in quel momento.

Quali modelli? Proveremo a dare alcune risposte in questo spazio, ma ci piacerebbe ancor di più essere il vostro supporto nella realizzazione del vostro specifico “abito” di Controllo Direzionale.

Studio – Le fasi del cambiamento aziendale 1.0